111 anni di antichi sapori e tradizioni

13 e 14 ottobre 2018

sabato dalle 9 alle 23.30
domenica dalle 9 alle 19

SAPORI UNICI CHE NON SI DIMENTICANO

Sapori da gustare, saperi da conoscere: le eccellenze della filiera agroalimentare della provincia di Sondrio sono figlie della tradizione. Dal Bitto e dal Valtellina Casera alla Bresaola, dai vini alle mele, dal miele ai Pizzoccheri, alle marmellate, ai dolci e alle grappe alla Mostra del Bitto non mancano le occasioni per assaggi e degustazioni guidate con il Distretto Agroalimentare di Qualità della Valtellina.

SHOWCOOKING PER GUARDARE E IMPARARE

I segreti della cucina, le idee per piatti da rivisitare, le ricette della tradizione: assistere dal vivo al lavoro degli chef è un’esperienza unica. Alla Mostra del Bitto sono molti gli appuntamenti per esaltare i sapori dei prodotti tipici valtellinesi. Ai fornelli si esibiranno gli chef della Fiorida e di BM Italia ma l’ospite più attesa è Benedetta Parodi per la prima volta in Valtellina.

MUSICA E SPETTACOLI AD OGNI ORA

Sonorità moderne e ritmi tradizionali, dj e gruppi folcloristici, concerti, balli ed esibizioni: la Mostra del Bitto è anche musica e intrattenimento in tre diversi luoghi: al Polo Fieristico, in piazza S. Antonio e in piazza Caduti per la libertà. Tre palcoscenici per una festa che durerà due giorni interi con grandi interpreti e proposte per tutti i gusti.

ANTICHE TRADIZIONI CHE SOPRAVVIVONO

La Valtellina ha un cuore antico che si riscopre alla Mostra del Bitto grazie alle rappresentazioni delle lavorazioni dei prodotti tipici e ai costumi tradizionali indossati dai componenti dei gruppi folcloristici. Nel calecc, la struttura d’alpeggio che viene spostata seguendo il pascolo degli animali, si lavora il latte appena munto che diventa formaggio buono e genuino.

I NOSTRI AMICI ANIMALI

Gli animali introducono i visitatori nell’affascinante mondo della natura. Per grandi e piccoli sarà emozionante assistere agli spettacoli dei cavalli di Giona Show, vedere da vicino gli animali, visitare il Giardino delle biodiversità. Alla Mostra del Bitto mucche, cavalli, asini sono protagonisti e i visitatori sono attesi da nuove esperienze.

MORBEGNO: UNA CITTÀ DA SCOPRIRE

Nel centro storico si scopre tutto il bello di una cittadina fondata ai piedi delle Orobie che conserva tesori artistici e architettonici in un’atmosfera resa ancora più affascinante dai colori dell’autunno. La Mostra del Bitto offre l’opportunità di scoprirli passeggiando tra le vie o partecipando alle visite guidate, immergendosi in un passato più vivo che mai.